Insonnia.

 

Le cause di un insonnia articolo 300x282 Insonnia.insonnia possono essere diverse. Possono esserci problematiche fisiologiche, contestuali o psicologiche.

Quelle che ci interessano direttamente sono naturalmente le ultime con un occhio di riguardo alle seconde. L’insonnia ci dice che ci sono delle “cose” che ci impediscono di dormire. Queste “cose” possono essere dei pensieri, delle sensazioni, delle emozioni. Oppure può essere un lavoro che ci scombussola la vita disorganizzando le nostre abitudini. Nel primo caso in terapia andremo ad indagare la natura ed il punto di origine di tali pensieri perturbanti. Quali sono le emozioni sottostanti? Cosa ci turba? La natura del desiderio che spesso si cela dietro questi pensieri è impossibile da percepire razionalmente.

Nel secondo caso andremo a riflettere sulla scelta che ci ha portato a trovarci in situazioni di vita così disorganizzanti tentando di interpretare quanto ci sarà stato di volontario, e quindi il beneficio secondario, nella strutturazione di una stile di vita così destabilizzante.

In ogni caso, anche il fisiologico a volte, avremo la possibilità dopo un primo periodo di resistenza di indagare cosa si cela dietro questa sensazione di inquietitudine che impedisce di dormire con tutti gli effetti collaterali. Tutta la sfera vitale viene infatti inquinata da questa patologia che invade le relazioni, il lavoro e la salute in senso stretto: questo è il primo messaggio che spesso viene veicolato dall’insonnia e che va indagato adeguatamente caso per caso.


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>